ORIGINE DI UN NOME

La nostra scuola è intitolata e affidata a San Carlo Borromeo. Tutte le preghiere che quotidianamente alunni e professori recitano hanno un destinatario privilegiato in questa grande figura della storia della Chiesa che veglia e ci guida nelle incombenze quotidiane.

San Carlo Borromeo (1538- 1584), canonizzato nel 1610 da Paolo V, non solo fu cardinale arcivescovo di Milano e figura centrale della controriforma cattolica in Lombardia ma ebbe anche occasione in vita di intervenire concretamente nell’opera spirituale e culturale di Inverigo, paese dove ha sede il nostro istituto.

In occasione della visita San Carlo decise di far edificare un seminario per la formazione di sacerdoti e giovani con lo scopo prioritario di prendersi cura del popolo della zona.

Durante una seconda visita nel 1582, San Carlo si impegnò per la costruzione del famosissimo santuario di Santa Maria della Noce che fa parte del comprensorio in cui ha sede la nostra scuola.

Affidiamo dunque le nostre sorti a San Carlo. Possa con il suo mite sguardo e con la sua intercessione presso Nostro Signore aiutare i professori, gli alunni e le famiglie a crescere nella consapevolezza di un destino ultimamente positivo per l’uomo, un destino che quotidianamente è ribadito e attualizzato nell’opera comune della nostra scuola.