Ancora grandi soddisfazioni dalla corsa campestre. Dopo mesi di preparazione è il momento della fase provinciale e i nostri non si lasciano cogliere impreparati.

Ci pensano subito le ragazze di prima a scaldare un ambiente decisamente freddo (la temperatura è vicina allo zero). Dopo una partenza strepitosa Camilla Fumagalli resiste con grinta fino alla fine, dove giunge quinta assoluta. Opposta la gara di Viola Pelliciari, che fatica in avvio e resta imbottigliata nel gruppo, ma con carattere e talento recupera posizione su posizione, superando nel finale la compagna e chiudendo al quarto posto, a ridosso del podio. Per entrambe le nostre atlete anche un riconoscimento finale, venendo premiate le prime sei classificate. Poco più indietro Isabella Vivinetto, vincitrice della campestre scolastica ma indebolita dall’influenza, Teresa Frigerio e Margherita Cucco. Con l’apporto di tutte la nostra squadra giunge seconda (su 33 scuole), a un solo punto dal primo posto. Grande risultato!

Partono i ragazzi di prima media e solo una partenza sbagliata e una gara di rincorsa negano a Emanuele Rossi un piazzamento tra i primi sei. Un settimo posto con un pò d’amaro in bocca ma con la certezza che facendo tesoro dell’esperienza potrebbe togliersi belle soddisfazioni. Grazie agli ottimi piazzamenti di Pietro Ricchiuti (14°), di Alessandro Viganò (16°), di Giorgio Ballabio e di Tommaso Gianni arriva il terzo posto finale. E c’è spazio anche per la medaglia al nostro bravissimo Stefano Zaretti!

E’ il momento della categoria Cadette (seconda e terza media) e applaudiamo la brillante prestazione di Irene Rossi (nona), Alice Caglio (decima), Federica Carrera (19a), Claudia Formenti (25a) e Benedetta Serrao (31a). Attendiamo i risultati a squadre per poi poter gioire: il secondo posto vale la qualificazione alla fase regionale (per le prime medie non è purtroppo prevista). Tra un mese le ragazze proveranno a tenere ancora più alto il nome della San Carlo con le migliori atlete lombarde.

Si chiude con i cadetti, dove il migliore piazzamento è quello di Andrea Zanetto (quattordicesimo). Più indietro Samuele Longoni, Giacomo Zanetto, Federico Mariani e Luca Rossini, che chiudono tutti con fatica e impegno la loro prova.

Oggi non è arrivato lo squillo della vittoria o del podio, ma ancora una volta non sono mancate enormi soddisfazioni: due secondi posti assoluti (con la qualificazione delle Cadette alla fase regionale) e un terzo posto ci piazzano tra le migliori scuole della provincia di Como. Bisogna andare avanti così, con impegno passione ed entusiasmo. Sempre sportivamente, sempre alla San Carlo!

Francesco Colombo